Menu

Search

3 modi in cui le e-mail di Fauci rivelano tracce di manipolazione e inganno

Una quantità di email ottenute da BuzzFeed News rivelano il ruolo di Fauci nel plasmare la teoria che la SARS-Co-V-2 si sia evoluta naturalmente e nell’ingannare il pubblico su mascherine e immunità naturale.

Email di Fauci: Come dei funzionari chiave della sanità pubblica hanno intessuto una rete di menzogne sull’origine del COVID e sulle cure

È possibile che quattro funzionari chiave della sanità pubblica siano intimamente coinvolti nella creazione della pandemia, così come nel prolungamento e nelle cure improprie usate durante la pandemia?

Le segnalazioni di lesioni e morti dopo le vaccinazioni COVID raggiungono nuovi picchi, mentre Biden presenta un piano per costringere a vaccinarsi 100 milioni di americani in più

I dati VAERS rilasciati venerdì dal CDC mostravano un totale di 675.593 segnalazioni di eventi avversi in tutte le fasce di età in seguito ai vaccini COVID, compresi 14.506 decessi e 88.171 lesioni gravi tra il 14 dicembre 2020 e il 3 settembre 2021.

Vaccini COVID: Il pubblico merita di più che “Fidatevi di noi e basta”

L’idea che forze delle corporazioni, dei governi e della scienza stiano collaborando nel nostro migliore interesse è basata su una finzione che vale la pena di esaminare – l’accettazione cieca delle soluzioni offerte da qualsiasi industria a una crisi globale non ha alcun fondamento.

Uno strumento di controllo: come i funzionari sanitari usano l’arma del linguaggio per gestire la percezione pubblica dei vaccini COVID

Il dispiegamento di abili trucchi linguistici ha creato un ostile universo di valori sottosopra, dove anche le persone danneggiate dai vaccini sono denigrate come “no vax” o accusate di mentire piuttosto che essere riconosciute come ex “pro vax” che hanno preso dei rischi che hanno finito per rovinare la loro vita.

Gli scienziati respingono la corsa avventata ai richiami, citando “prove deboli” a sostegno della terza dose

Gli scienziati che si oppongono ai richiami vaccinali per tutti gli americani hanno detto che i dati forniti dai funzionari della sanità federale non erano abbastanza convincenti per sostenere la raccomandazione – alcuni hanno sostenuto che i richiami potrebbero portare a varianti più resistenti ai vaccini.

RFK Jr. ai giornalisti: Riferite la verità sui rischi, le lesioni e le morti del vaccino COVID

Il presidente di Children’s Health Defense, Robert F. Kennedy, Jr. ha invitato oggi i media tradizionale negli Stati Uniti a indagare e riferire sulle molte questioni centrali della crisi COVID che sono state mal descritte o soppresse dalla maggior parte dei media tradizionali.

Gli Stati Uniti raccomandano il richiamo dei vaccini per la maggior parte degli americani 8 mesi dopo la seconda dose

L’amministrazione Biden prevede di offrire agli americani una terza dose di richiamo COVID entro metà settembre, supponendo che Pfizer riceva l’approvazione completa della FDA per allora, nonostante i funzionari sanitari il mese scorso abbiano detto che non c’erano abbastanza dati per raccomandare una terza dose.

25enne sviluppa miocardite dopo il vaccino Moderna, la madre dice che i medici hanno ‘minimizzato’ la connessione

In un’intervista con The Defender, Deborah Brenner ha detto che alcuni medici “erano totalmente contrari” a collegare il danno cardiaco di suo figlio al vaccino COVID quando ha subito una reazione avversa pochi giorni dopo aver ricevuto la prima dose del vaccino Moderna.

Funzionari della sanità e media rafforzano la coercizione vaccinale, e intanto usano i non vaccinati come capro espiatorio

Piuttosto che ammettere la sconfitta di fronte al fallimento del vaccino o al rifiuto del vaccino, i media e i funzionari governativi stanno ora alimentando apertamente il fuoco dell’ostilità verso i non vaccinati.

Cleveland Clinic: Già avuto la COVID? Il vaccino non dà alcun beneficio aggiunto

Uno studio della Cleveland Clinic sull’efficacia dei vaccini COVID in persone con e senza anamnesi di precedente infezione da SARS-CoV-2, ha scoperto che coloro che avevano avuto la COVID ma non erano vaccinati sembravano aver acquisito una forte immunità naturale.

Gli avvertimenti sono chiari: vaccinare i bambini per la COVID è una scommessa pericolosa

I funzionari sanitari delle industrie farmaceutiche e del governo stanno persuadendo genitori e adolescenti a farsi vaccinare con la promessa di un ritorno agli eventi sociali e alla vita normale – tacendo sui potenziali danni e sul rischio “infinitesimale” rappresentato dalla COVID per i bambini.

NIH studierà le reazioni allergiche ai vaccini Pfizer e Moderna, ma il disegno della sperimentazione solleva domande

Lo studio, annunciato un giorno dopo che i ricercatori britannici hanno identificato il polietilenglicole (PEG) come il composto che ha scatenato la reazione allergica di una donna al vaccino Pfizer, esclude specificamente gli individui più propensi a sviluppare anafilassi, quelli con allergie al PEG e disturbi autoimmuni.

Gli scienziati avvertono del pericolo di un ‘tapis roulant vaccinale’ mentre i produttori si preparano a sfornare i richiami dei vaccini COVID

I richiami dei vaccini COVID sono musica per le orecchie degli investitori, ma gli scienziati avvertono che cercare di superare in astuzia il virus con i richiami potrebbe creare nuove varianti, ciascuna più virulenta e trasmissibile di quella precedente.

18 motivi per cui non accetterò un vaccino COVID

“Non sono qui per litigare con nessuno, ma solo per presentarvi alcune delle cose che ho letto, i miei dubbi irrisolti e spiegare perché non riesco a dare un senso a questi vaccini COVID”.

5 motivi per cui Johnson & Johnson se la passa male questo mese

Il lancio del vaccino COVID della Johnson & Johnson è stato afflitto da una serie di guai: preoccupazioni per le reazioni avverse, trombosi, segnalazioni di casi di COVID in persone vaccinate, contaminazioni del vaccino e lo scandalo per la retribuzione dell’Amministratore Delegato

Gli scienziati respingono quanto dice l’OMS secondo cui è “estremamente improbabile” che il COVID sia scappato da un laboratorio

Uno studio Cina-OMS sulle origini del COVID ha concluso che il virus “molto probabilmente” è stato trasmesso dai pipistrelli all’uomo attraverso un altro animale, ma pare che molti scienziati siano scettici sulla teoria e sulla ricerca.

AstraZeneca: Vaccino leggermente meno efficace, ma nessuna preoccupazione per la sicurezza

Il produttore del vaccino ha rilasciato dati aggiornati che mostrano il 74% di efficacia invece del 76% dopo essere stato accusato all’inizio di questa settimana di pubblicare “dati superati”.

Lo scienziato spiega perché l’indagine dell’OMS sulle origini del COVID era difettosa

In un’intervista con Independent Science News, Richard H. Ebright, Ph.D., uno dei 26 scienziati che hanno firmato una lettera aperta chiedendo un’indagine sulle origini del COVID-19, delinea i molti modi in cui l’indagine dell’OMS è stata inadeguata.

I funzionari sanitari statunitensi accusano AstraZeneca di aver travisato i dati sull’efficacia

Un comitato indipendente di revisione della sperimentazione dice che AstraZenca potrebbe aver incluso informazioni non aggiornate sui risultati della sua sperimentazione clinica in un comunicato stampa.