Menu

Search Results for "delta"

Completamente vaccinato con Pfizer? Hai da 6 a 13 volte più probabilità di contrarre la variante Delta rispetto a qualcuno con l’immunità naturale, secondo uno studio

Nel più grande studio osservazionale del mondo reale che confronta l’immunità naturale acquisita attraverso una precedente infezione da SARS-CoV-2 con l’immunità indotta dal vaccino Pfizer, le persone che si sono riprese dalla COVID avevano molte meno probabilità, rispetto alle persone mai infettate e vaccinate, di ottenere la Delta, sviluppare sintomi o essere ricoverate.

Studi del CDC mostrano che la protezione del vaccino diminuisce nel tempo, meno efficace contro la variante Delta

I Centers for Disease Control and Prevention mercoledì hanno pubblicato tre studi sull’efficacia dei vaccini Pfizer e Moderna. Uno studio britannico pubblicato martedì ha mostrato che le persone con infezioni “breakthrough” portano tanto virus quanto i non vaccinati.

Citando i Dati sulla Miocardite, Oltre 30 Esperti si Appellano agli Enti Regolatori del Regno Unito per Riconsiderare le Vaccinazioni anti-COVID per i Bambini dai 12 ai 15 anni d’età.

In una lettera al Joint Committee on Vaccination and Immunisation (JCVI, Comitato collettivo sulle Vaccinazioni e l’immunizzazione del Regno Unito), più di 30 politici, medici ed esperti medici hanno dichiarato che gli effetti a lungo termine dei vaccini anti-COVID potrebbero compromettere l’aspettativa di vita dei bambini del paese.

Secondo gli studi, la variante Omicron ha meno probabilità di causare danni polmonari o decessi.

Molteplici studi sulle infezioni dalla variante Omicron pubblicati nelle ultime settimane hanno mostrato una diminuzione del danno polmonare e una diminuzione dei tassi di mortalità sia nel tessuto animale sia in quello umano, sebbene gli studi abbiano confermato la maggiore trasmissibilità della variante Omicron.

Morte di un ventiseienne per infiammazione cardiaca “probabilmente” causata dal vaccino COVID della Pfizer, dicono le autorità

Il vaccino COVID della Pfizer ha “probabilmente” causato la morte del 26enne Rory James Nairn, le autorità sanitarie neozelandesi hanno detto lunedì. La fidanzata dell’uomo ha avvertito le persone di prestare molta attenzione ai sintomi della miocardite dopo aver fatto l’iniezione.

Le segnalazioni di danni causati dai vaccini anti-COVID superano il milione, la FDA autorizza la dose di richiamo della Pfizer nei bambini dai 12 anni in su

I dati VAERS (Vaccine Adverse Reporting System, Sistema di Monitoraggio degli Eventi Avversi da Vaccino) rilasciati venerdì dai Centers for Disease Control and Prevention (Centri per il controllo e la Prevenzione delle Malattie) includevano un totale di 1.000.229 segnalazioni di eventi avversi da tutte le fasce di età in seguito ai vaccini anti-COVID, compresi 21.002 decessi e 162.506 gravi danni fisici tra il 14 dicembre 2020 e il 24 dicembre 2021.

RFK Jr. a Milano: Sotto il Capitalismo Globale, esistono solo due classi — la classe d’élite e chiunque altro.

In un recente discorso tenutosi a Milano, Robert F. Kennedy, Jr. ha commentato che i miliardari sono miliardari — non importa se hanno fatto i soldi da monopoli statali in Cina o da monopoli illegali negli Stati Uniti.

I Non Vaccinati Sono Più Pericolosi Di un Incendio? Chiede Kim Iversen

Nell’ultimo episodio del reality show The Hills, la giornalista e commentatrice politica ‘in carriera’ Kim Iversen ha soppesato i presunti benefici del vaccino anti COVID rispetto al rischio di rimanere senza migliaia di lavoratori essenziali.

L’idea che i non vaccinati rappresentino una minaccia per voi è ridicola”, spiega Jimmy Dore

In un recente episodio del “Jimmy Dore Show”, il comico e commentatore politico Jimmy Dore ha condannato la rappresentazione delle persone che criticano le politiche anti COVID come no vax o complottisti.

La FDA concede l’uso d’emergenza del vaccino Pfizer per i bambini dai 5 agli 11 anni, mentre le segnalazioni di lesioni dopo le vaccinazioni anti COVID si avvicinano a 840.000

I dati VAERS rilasciati venerdì dal CDC includevano un totale di 837.595 segnalazioni di eventi avversi per tutte le fasce di età in seguito a vaccinazioni anti COVID, compresi 17.619 decessi e 127.457 lesioni gravi tra il 14 dicembre 2020 e il 22 ottobre 2021.

Perché il sistema immunitario dei bambini può gestire la COVID e come i vaccini potrebbero compromettere la loro risposta immunitaria naturale

Dato il rischio quasi “zero” rappresentato dalla COVID per i bambini e in base alle prove scientifiche, l’epidemiologo e ricercatore Paul Elias Alexander, Ph.D. dice che “stiamo giocando con il fuoco e stiamo indebolendo dei robusti sistemi immunitari precedentemente sani”.

Dr. Peter McCullough: La mia paziente è morta a causa del vaccino COVID

In un’intervista con il Centre for Research on Globalization, il dottor Peter McCullough ha detto che una sua paziente è morta a causa del vaccino COVID. Ha anche detto che le agenzie sanitarie e di regolamentazione del governo non sono trasparenti sulla sicurezza dei vaccini.

‘Questa è politica, non scienza’: La Casa Bianca e il CDC si preparano a vaccinare i bambini dai 5 agli 11 anni prima dell’autorizzazione della FDA

La Casa Bianca ha svelato oggi i piani per vaccinare 28 milioni di bambini dai 5 agli 11 anni per il COVID, e i Centers for Disease Control and Prevention hanno già emesso una guida per i vaccini per quel gruppo di età, anche se la Food and Drug Administration degli Stati Uniti deve ancora approvare il vaccino della Pfizer per i bambini piccoli.

Gli studi confermano che l’immunità del vaccino Pfizer diminuisce a 2 mesi, mentre il gigante farmaceutico cerca l’approvazione della FDA per i bambini dai 5 agli 11 anni

Uno studio israeliano su 4.800 operatori sanitari ha mostrato che i livelli di anticorpi diminuiscono rapidamente dopo due dosi di vaccino COVID della Pfizer. Nel frattempo, Pfizer oggi ha chiesto ufficialmente alla U.S. Food and Drug Administration di autorizzare il suo vaccino per i bambini dai 5 agli 11 anni.

I paesi completamente vaccinati hanno avuto il più alto numero di nuovi casi di COVID, mostra uno studio

Gli autori di uno studio pubblicato il 30 settembre sullo European Journal of Epidemiology Vaccines hanno detto che la strategia di affidarsi unicamente alla vaccinazione come approccio primario per mitigare la COVID-19 e le sue conseguenze negative “deve essere riesaminata”.

Focolaio di COVID originato da pazienti completamente Vaccinati mette in discussione la teoria dell’immunità vaccinale di gregge

Uno studio pubblicato il 30 Settembre su Eurosurveillance ha mostrato la rapida diffusione del COVID da un paziente completamente vaccinato a staff medico, altri pazienti e familiari completamente vaccinati — nonostante un tasso di vaccinazione del 96% e l’uso di dispositivi di protezione personale completa. Cinque pazienti sono deceduti e nove hanno avuto conseguenze gravi.

Esclusivo: Una donna ferita dal vaccino COVID chiede aiuto alle agenzie sanitarie, mentre l’agenzia di stampa locale ha messo a tacere la storia dopo le pressioni della Pfizer

In un’intervista esclusiva con The Defender, Kristi Dobbs ha raccontato come ha trascorso nove mesi supplicando le agenzie sanitarie di ricercare le lesioni neurologiche che ha sviluppato dopo il vaccino della Pfizer, e come lei e altri stanno cercando di far conoscere i potenziali rischi del vaccino.

La paura e l’ignoranza – non il virus e i non vaccinati – sono i veri nemici di questa pandemia

I difensori della vaccinazione insistono che fatti medici indiscutibili e oggettivi hanno determinato l’approccio alla pandemia. Le loro argomentazioni dogmatiche si basano sul falso presupposto che la COVID è un nemico da sradicare, e il vaccino è l’arma singolare di scelta.

Il commentatore politico Kim Iversen esamina i dati COVID “allarmanti e scioccanti” di Israele

L’ospite del talk show politico Kim Iversen, che sta seguendo da vicino i dati del vaccino COVID in diversi paesi, spiega agli spettatori attraverso i dati provenienti da Israele che suggeriscono che i vaccini stanno fallendo.

Medico dichiara che gli obblighi vaccinali sono un atto potenzialmente nocivo e dannoso

In un documento pubblicato il 9 settembre, Nina Pierpoint, M.D., Ph.D., ha analizzato gli studi pubblicati nell’agosto 2021 che, secondo lei, dimostrano che la variante Delta sta eludendo i vaccini COVID disponibili, portandola a concludere che l’immunità di gregge a COVID non può essere raggiunta attraverso la vaccinazione.

Adolescenti maschi a più alto rischio di ospedalizzazione da vaccino Pfizer che da COVID

Secondo un nuovo studio preliminare, i ragazzi tra i 12 e i 15 anni, senza problemi di salute pre-esistenti, hanno da quattro a sei volte più probabilità di avere una diagnosi di miocardite legata al vaccino che di essere ricoverati per COVID.

Children’s Health Defense risponde alla “dichiarazione di guerra contro i non vaccinati” di Biden

In un discorso “profondamente inquietante” la settimana scorsa, il presidente Biden ha esortato alla coercizione medica di una terapia genica sperimentale per un virus con un tasso di sopravvivenza del 99% per una grande parte della popolazione, e per il quale nessuno ha la responsabilità finanziaria nei casi in cui si verificano lesioni o morti.

Biden esporrà un piano in 6 punti per più obblighi vaccinali COVID e restrizioni rivolte ai non vaccinati

Il presidente Biden dovrebbe annunciare oggi che imporrà nuovi obblighi vaccinali come parte di un piano per “tornare alla normalità”. Alla domanda se il piano avrebbe un effetto immediato e ampio sugli americani, la Casa Bianca ha detto ai giornalisti: “Dipende se sei vaccinato o no”.

Vaccini COVID: Il pubblico merita di più che “Fidatevi di noi e basta”

L’idea che forze delle corporazioni, dei governi e della scienza stiano collaborando nel nostro migliore interesse è basata su una finzione che vale la pena di esaminare – l’accettazione cieca delle soluzioni offerte da qualsiasi industria a una crisi globale non ha alcun fondamento.

Children’s Health Defense fa causa alla FDA per l’approvazione del vaccino Pfizer Comirnaty

La causa, depositata il 31 agosto, sostiene che la Food and Drug Administration statunitense ha violato la legge federale quando l’agenzia ha simultaneamente autorizzato il vaccino Comirnaty COVID della Pfizer ed esteso l’autorizzazione all’uso di emergenza per il vaccino Pfizer-BioNTech.

Più di 650.000 lesioni segnalate a seguito di vaccinazioni COVID, mentre Biden e la FDA bisticciano sui richiami

I dati VAERS rilasciati venerdì dal CDC mostravano un totale di 650.077 segnalazioni di eventi avversi per tutte le fasce di età in seguito alle vaccinazioni COVID, compresi 13.911 decessi e 85.971 lesioni gravi tra il 14 dicembre 2020 e il 27 agosto 2021.

CDC approva l’autorizzazione della FDA del vaccino COVID Pfizer dai 16 anni in su, malgrado i dubbi sui dati mancanti e su quale vaccino sia effettivamente approvato

Il Centers for Disease Control and Prevention lunedì ha detto di aver approvato la “raccomandazione del suo comitato consultivo per l’uso del vaccino autorizzato Pfizer-BioNTech per le persone dai 16 anni in su,” nonostante le dichiarazioni della Food and Drug Administration statunitense che il vaccino Pfizer-BioNTech è ancora autorizzato solo per uso di emergenza.

Studio: Gli operatori sanitari completamente vaccinati portano un carico virale pari a 251 volte, sono una minaccia per i pazienti non vaccinati e i colleghi di lavoro

Un documento preprint del prestigioso Oxford University Clinical Research Group, pubblicato il 10 agosto in The Lancet, ha scoperto che gli individui vaccinati portano 251 volte il carico di virus COVID-19 nelle loro narici rispetto ai non vaccinati.

Gli scienziati respingono la corsa avventata ai richiami, citando “prove deboli” a sostegno della terza dose

Gli scienziati che si oppongono ai richiami vaccinali per tutti gli americani hanno detto che i dati forniti dai funzionari della sanità federale non erano abbastanza convincenti per sostenere la raccomandazione – alcuni hanno sostenuto che i richiami potrebbero portare a varianti più resistenti ai vaccini.

RFK Jr. ai giornalisti: Riferite la verità sui rischi, le lesioni e le morti del vaccino COVID

Il presidente di Children’s Health Defense, Robert F. Kennedy, Jr. ha invitato oggi i media tradizionale negli Stati Uniti a indagare e riferire sulle molte questioni centrali della crisi COVID che sono state mal descritte o soppresse dalla maggior parte dei media tradizionali.